10 Mar 2011
2 Comments
Angelo

di Angelo

Sono arrivato a Roma da un anno. Mi manca il mio paese natale, mi mancano i miei amici e i miei genitori.

Quando mi hanno proposto Roma,ho cominciato a documentarmi: la Pechino d’occidente, luogo di villeggiatura,centro politico,economico e culturale di una vasta area metropolitana…tanti appellativi.

Roma è una città antica ed anche moderna, è la capitale d’Italia. Ci sono tante cose da vedere, milioni di turisti da ogni parte del mondo vanno ogni anno a Roma per visitare i suoi monumenti più celebri:il Colosseo, la Fontana di Trevi,il Foro Romano,Trinità dei Monti ecc…
A Roma si respira sempre un’atmosfera turistica:ogni mattina prendo la metropolitana per andare alla UET , e sulla metropolitana ci sono tantissimi turisti:circondato da turisti mi sento anch’io come uno di loro.

Il tempo di Roma è molto bello, non fa nè freddo nè caldo. Il cielo non è solo bello, è anche molto azzurro. Nei dintorni della città, se è estate si può andare al mare, se è inverno si può sciare.
A Roma mi piace l’estate più dell’inverno: d’estate sono andato al mare con i miei amici per le vacanze, abbiamo nuotato, abbiamo preso il sole e abbiamo giocato a pallavolo.

I cibi italiani sono buonissimi, i miei preferiti sono il gelato e il tiramisù.
A Roma c’è la gelateria più famosa del mondo, si chiama “Fassi”, dove vado sempre con gli amici a mangiare il gelato, mentre il tiramisù più buono si trova da “Pompi” vicino a piazza Re di Roma.

Poi da quando sono arrivato a Roma ho avuto l’impressione che le persone qui sono molto gentili, dicono sempre “ciao” ,”grazie”, “prego”.

7595 Total Views 3 Views Today
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest